You have a complaint against an EU institution or body?

Chi altro può aiutarti?

Se il Mediatore non può aiutarti a risolvere la questione che ti preoccupa, esistono altri organismi che potrebbero essere in grado di farlo.

  • La commissione per le petizioni del Parlamento europeo si occupa delle petizioni riguardanti questioni relative a una vasta gamma di problemi, dalle preoccupazioni ambientali ai diritti dei cittadini.
  • In quanto «custode dei trattati» la Commissione europea è responsabile di garantire che gli Stati membri rispettino il diritto dell’Unione. Puoi rivolgerti alla Commissione se ritieni che uno Stato membro stia violando il diritto dell’UE.
  • Il Garante europeo della protezione dei dati è un’autorità di vigilanza indipendente responsabile della protezione dei dati personali e della privacy. Il Garante può gestire le denunce di coloro che ritengono che i propri dati non siano stati gestiti correttamente da un’istituzione o un organo europei.
  • SOLVIT è una rete coordinata dalla Commissione europea che aiuta coloro che hanno problemi per quanto riguarda l’applicazione della normativa sul mercato interno dell’UE. Gli uffici nazionali di SOLVIT contribuiscono a risolvere problemi transfrontalieri tra cittadini o imprese, da un lato, e autorità pubbliche nazionali dall’altro.
  • I centri europei di consumatori (in ciascuno degli Stati membri dell’UE, nonché in Islanda e Norvegia) forniscono consulenza e sostegno di carattere giuridico e pratico ai consumatori in merito agli acquisti e ai servizi transfrontalieri nel mercato interno. Possono contattare le imprese in altri paesi europei per conto dei consumatori, orientare i consumatori verso un programma di risoluzione delle controversie o proporre altre soluzioni.
  • Se il problema riguarda le amministrazioni pubbliche nazionali o regionali, il membro competente della rete europea dei difensori civici può essere di aiuto nella sua risoluzione.