You have a complaint against an EU institution or body?

La Mediatrice emana orientamenti per l’amministrazione dell’UE sull’uso delle lingue ufficiali dell’Unione

La Mediatrice ha pubblicato una serie di raccomandazioni destinate all’amministrazione dell’UE sull’uso delle lingue ufficiali dell’Unione nelle comunicazioni con il pubblico.

L’UE si è impegnata a rispettare e salvaguardare la diversità linguistica. L’applicazione del principio del multilinguismo è di fondamentale importanza per i rapporti tra l’UE e i suoi cittadini. Queste raccomandazioni pratiche mirano a conciliare tale impegno con l’efficienza amministrativa e i vincoli di bilancio.

Le raccomandazioni forniscono indicazioni su come e quando comunicare in quali lingue, e quali misure pratiche generali porre in essere. Esse sono state elaborate a seguito di una consultazione pubblica effettuata nel 2018 e completate dopo aver consultato altre istituzioni dell’UE nel 2019.